Autore Sara Fabbri :: 21 Marzo 2015

Per ottenere un perfetto make up per la palestra basta non esagerare e utilizzare soprattutto prodotti waterproof.

Il make up per la palestra

Categoria: 

Trattando il tema del make up, certo, volete essere sempre al vostro meglio in ogni situazione e questo è giustissimo, perché in realtà non si sa mai quando potrebbe capitarvi un incontro piacevole, ma in palestra si va per sudare, per espellere tossine e liberarsi dalle impurità, invece il trucco tende a ostruire i pori e a trattenere la polvere e lo smog contribuendo alla formazione di punti neri e brufoli.

Dimenticate la maggior parte di prodotti come fondotinta, terra, fard, ombretto e rossetto; se, però, avete proprio delle brutte occhiaie o delle macchie molto evidenti e volete coprirle fatelo con un correttore da sfumare in modo perfetto, oppure un fondotinta senza siliconi che non ostacoli la traspirazione della pelle, può andare benissimo quello in polvere.

Sicuramente un cosmetico che si può utilizzare e che aiuta molto non risultando invadente è il mascara, preferibilmente waterproof, anche per chi non va in piscina, perché il sudore può comunque scioglierlo; evitate, comunque, di strofinarvi gli occhi, perché non si scioglie al contatto con l’acqua, ma se lo toccate, sbava. Potete disegnare anche una sottilissima linea di matita che non tenda a sciogliersi. Gli ombretti sono sconsigliati perché col sudore possono impastarsi un po’ e appesantire lo sguardo, ma se non potete farne a meno anche in questo caso acquistate prodotti waterproof.

Per quanto riguarda le labbra, se proprio volete truccarle, optate per un semplice balsamo, magari leggermente colorato.

In generale, una regola fondamentale, qualunque siano le vostre scelte, è evitare i colori troppo scuri, per cui il correttore e il fondotinta dovranno essere il più possibile vicini al colore del vostro incarnato, niente terra, vi potreste ritrovare con delle macchie sul viso; la matita e il mascara preferibilmente non neri e non troppo marcati, fate linee di matita finissime e molto vicine alle ciglia, solamente una passata di mascara ben fatta e scegliete il marrone o il grigio. Stesso discorso per gli ombretti, scegliete nuance naturali nella palette dei beige e dei rosa caldi come il pesca o l’albicocca e applicateli con parsimonia.

Un ottimo esempio di come poter creare un make up per la palestra, lo trovate nel video di ClioMakeUp, in basso.

 

Facebook Comments Box