Autore Sara Fabbri :: 25 Febbraio 2015

Osservare bene l'uomo da approcciare vi permetterà di capire molte cose di lui, sul suo carattere e su come si relaziona con amici o altre donne.

Come osservare un uomo

Grado di difficoltà: 

2.01

Uno dei primi passi per conquistare un uomo è osservarlo. Ci sono due motivi per farlo: il primo è che così facendo lo capirete meglio e sarà più facile per voi entrare in sintonia con lui e quindi sedurlo; il secondo motivo è che prestando attenzione ai particolari potrete rendervi conto della sua disposizione nei vostri confronti. In questo modo se dimostrerà di essere interessato vi farete avanti, ma se comunicherà totale indifferenza non rischierete di perdere tempo con lui.

Vediamo quindi come osservare un uomo per comprenderlo e potere comunicare meglio con lui. Innanzitutto, guardate attentamente i suoi modi di fare con gli amici e con le altre donne; otterrete, così, una serie di informazioni importanti come per esempio se è un introverso o un estroverso; se è un maschio alpha o un beta; se è impegnato o anche solo attratto da altre donne e come si comporta con loro. Tutto questo vi servirà per approcciarlo nella maniera più efficace e mirata; potrete “cucirgli addosso” le vostre tecniche di seduzione, aumentando le vostre possibilità di successo.

Il secondo passo è continuare a esaminare la sua gestualità e le sue espressioni mentre parla con voi. Ecco cosa significano i suoi piccoli gesti.

1. Se vi fissa vuol dire che è attratto da voi: in genere, fissare le persone è considerata maleducazione, ma gli uomini sono estremamente sensibili alla bellezza femminile. Loro non guardano, fissano.

2. Se si mette in mostra alzando la voce, aggiustandosi i vestiti o i capelli o scherzando in modo appariscente o chiassoso, e buttando spesso un occhio verso di voi per controllare che lo stiate guardando, probabilmente è perché vuole farsi notare, vuole farvi vedere quanto è simpatico, brillante o bello.

3. Se guardandovi alza le sopracciglia, vi sta comunicando interesse.

4. Molto difficile da notare, ma se siete buone osservatrici ve ne accorgerete: se apre le narici e socchiude le labbra significa che è disponibile e aperto verso di voi.

5. Se lui si inclina verso di voi, da una parte vi mette al centro della sua attenzione, perché si sta focalizzando sulla vostra persona; dall’altra sta riducendo la distanza tra voi due.

6. Questo punto vale solo per coloro che hanno davanti un uomo in cravatta: se la tocca spesso o ci giocherella significa che è attratto sessualmente da voi anche se magari lui non lo sa ancora; questo perché la cravatta con la sua forma allungata e pendente simboleggia una certa parte del corpo maschile… sì, quella!

Va da sé che tutto ciò deve essere scrutato con discrezione; non mettetevi ad analizzargli la faccia vistosamente e magari dimenticando di ascoltare quello che vi dice. Per acquisire una certa disinvoltura esercitatevi con gli amici, cominciate osservando loro, sia quando parlano con voi, sia quando interagiscono con altre persone.

Ricordate, infine, che ognuno di questi gesti indica un suo istinto profondo, primordiale, ma questo non vuol dire che lui seguirà i suoi istinti, perciò non cantate vittoria troppo presto. Dovrete comunque sfoderare tutta la vostra abilità di seduttrici, visto che questi segnali vi dicono semplicemente quanto sarà difficile conquistarlo.

Facebook Comments Box