Autore Sara Fabbri :: 18 Gennaio 2015

Sedurre un uomo in modo veloce è una tecnica avanzata che farà in modo di farvi arrivare subito al dunque.

Sedurre un uomo

Grado di difficoltà: 

2.01

A volte volete solo andare dritto al sodo, fare vostro un uomo in poche mosse, perché è lui, perché vi piace tanto, perché sì. Come qualunque altra cosa è possibile, ma bisogna mettere in conto due cose: la possibilità di un rifiuto e la necessità di essere estremamente sicure di voi stesse.

La sicurezza che serve deve nascere innanzitutto da voi stesse, dalla consapevolezza delle vostre possibilità, da un rapporto positivo col vostro corpo e il vostro aspetto, dalla scioltezza sociale che vi permette di essere a vostro agio anche con persone che non conoscete e in contesti non familiari.

Per una seduzione veloce l'ideale è un po' di malizia, valgono tutte le tecniche viste finora, ma portate a un livello superiore, un po' più spregiudicato.

- Il gioco di sguardi deve essere più sfacciato, non abbassate gli occhi quando incontrate i suoi, anzi sorridetegli e poi distogliete lo sguardo, ma guardandovi attorno, non in basso. In questo modo non comunicherete l'idea di essere timide, gli uomini si sentono più sicuri se sanno di non dover superare il muro della timidezza.

- Fate il primo passo, non aspettate che venga lui da voi, ma dopo avere sondato il suo interesse con il gioco di sguardi, avvicinatevi.

- Rapidità, ma non fretta. Avvicinatevi gradualmente: prima camminate semplicemente nella sua direzione sfoderando la classica "passerella"; dopo passategli accanto, se, ad esempio, è appoggiato al bancone dirigetevi verso di lui sorridendogli, ma poi rivolgetevi al barman per avere da bere. Ci resterà un po' male, ma questo aumenterà la sua curiosità. Infine andate proprio da lui e attaccate semplicemente discorso.

- Parlando, cercate più del normale il contatto fisico: sfiorategli le mani, le braccia, le spalle, le ginocchia e poi accarezzatevi il collo, toccatevi le labbra, toccate le vostre gambe. In questo modo porterete l'attenzione sui vostri corpi e creerete tra essi una specie di unione attraverso il movimento delle vostre mani dall'uno all'altro. Ovviamente senza esagerare, non fatelo continuamente né in maniera troppo eclatante.

- Di tanto in tanto usate frasi allusive; concedetevi anche qualche battuta ammiccante; potete anche avventurarvi in argomenti piccanti ma in tutti i casi state molto attente a non scadere nella volgarità.

Questi piccoli accorgimenti valgono tanto per sedurre uomini che già conoscete, quanto per gli sconosciuti, naturalmente con qualche aggiustamento di caso in caso. Va da sé, inoltre, che la seduzione veloce non è per tutte, soprattutto se per natura non siete portate per un approccio molto esplicito. Ma ogni cosa si può imparare con un po' di pratica.

Facebook Comments Box