Autore Sara Fabbri :: 14 Aprile 2015

Per creare un maggiore feeling con gli uomini esiste la tecnica del ricalco, che vi permette di entrare in perfetta sintonia con l'uomo da sedurre.

Due esercizi per creare un maggiore feeling con gli uomini

Grado di difficoltà: 

3

Il ricalco, quando è naturale, è il risultato della sintonia che si crea tra le persone; è il principio per il quale spesso ci si rende conto che coniugi affiatati, colleghi che lavorano molto assieme, amici che si frequentano molto, genitori e figli si somigliano al di là dei tratti fisici, ma per il modo di parlare, di muoversi e di ragionare.

La tecnica del ricalco mira a capovolgere i termini, a non essere l'effetto di una concordanza, bensì la causa.

Questo metodo, come già accennato, consiste nel riprodurre i modelli comportamentali dell'altra persona, possibilmente su tutti piani: dal ritmo della respirazione alla postura, dalle parole chiave ai gesti abituali, dal volume della voce al modo di costruire un ragionamento.

Fare tutto ciò non è semplice e va da sé che non si deve fare tutto insieme, ma scegliere momenti adatti all'uno o all'altro a seconda del momento. Prima ancora di scegliere come servirsi di questa tecnica, però, bisogna acquisirla in modo corretto. Troppi sono convinti che consista banalmente nel copiare costantemente i movimenti altrui e nel ripeterne le frasi, queste persone raramente hanno avuto successo perché i loro interlocutori si sono sentiti presi in giro o ingannati.

Ecco un paio di esercizi che vi aiuteranno a capire cosa è davvero il ricalco e a servirvene in modo efficace.

Primo esercizio
Drante la giornata, quando interagite con gli altri, cercate di osservarvi e di rendervi conto dei momenti in cui, una volta entrati in confidenza, voi ricalcate il vostro interlocutore o lui ricalca voi. Ricordate che dovrete prestare attenzione a tutti gli aspetti indicati sopra, non solo se guarda l'orologio quando lo fate voi. Questa preparazione vi aiuterà a comprendere i meccanismi profondi che regolano il fenomeno psicologico che desiderate riprodurre.

Secondo esercizio
Tentate di applicare al di fuori della seduzione ciò che avete imparato; individuate le peculiarità di qualcuno e ricalcatele in modo discreto, ma facendovi notare, poi provate a fare voi da guida e controllate se funziona. In questa maniera affinerete le vostre capacità testando limiti e imperfezioni con amici e sconosciuti in fila alla posta o nella sala d'attesa del medico, invece che con l'uomo dei vostri sogni che volete disperatamente conquistare. Limitate i danni.

Infine, un consiglio a proposito del "non fare tutto assieme": intervallate il ricalco a momenti in cui non lo fate, anche per accertarvi se state riuscendo a creare un certo feeling; alternate anche le tipologie, una volta la postura, dopo il tono della voce, poi le parole chiave, scegliete, quindi, in base all'andamento dell'interazione.

Facebook Comments Box