Autore Sara Fabbri :: 23 Gennaio 2015

Rimorchiare un uomo più giovane equivale a ottenere il titolo di "cougar", ovvero una donna indipendente che però vuole provare emozioni in più.

Approcciare un uomo più giovane

Grado di difficoltà: 

1.02

Vostra nonna aveva dieci anni meno di vostro nonno, vostra madre quattro in più di vostro padre, e ora voi non riuscite a staccare gli occhi di dosso a quel ragazzo che avrà... quanto? vent'anni meno di voi? Tranquille, siete in ottima compagnia, il fenomeno delle cosiddette cougar che rimorchiano un uomo più giovane è in decisa crescita.

Esempi di cougar sono Madonna o Demi Moore, donne mature dai quaranta ai cinquanta anni affascinanti, indipendenti e disinvolte, donne che hanno in comune anche un'altra cosa: partner giovanissimi.

Ora, naturalmente non è necessario essere popstar o attrici famose per conquistare ventenni e trentenni curiosi e relativamente inesperti. Esaminiamo i motivi del loro successo: attraggono perché hanno esperienza, sono risolute, sicure di sé, indipendenti, decise, non si intimidiscono davanti agli ostacoli, sanno come risolvere ogni situazione e non fanno giochetti, se vogliono qualcosa, se la prendono.

Forse voi non siete così o lo siete solo in parte, ma potete tranquillamente fare conquiste. A patto di tenere presente due cose.

1. Innanzitutto, l'aspetto. Se è la presunta esperienza in fatto di eros a risvegliare negli uomini la fantasia di essere istruiti e guidati nel mondo del sesso da una donna navigata che ci sa fare, è pur vero che anche l'occhio vuole la sua parte. Tenetevi in forma e curatevi, ma ciò che è davvero importante è che non facciate le ventenni. Evitate trucco e abiti da ragazzine, non lo siete e non è questo che cerca un uomo quando vi guarda. Se la sua attenzione si focalizza su di voi è anche perché cerca una sofisticatezza, un'eleganza e una cura dei particolari che le ragazze più giovani non hanno. Siate diverse, è quello il vostro punto di forza.

2. L'atteggiamento è estremamente importante, è il motivo principale per cui venite preferite, perciò siate superiori, irraggiungibili, sfoderate classe e raffinatezza, ma anche molta, molta malizia. Voi gli fate capire che lo volete, ma deve essere lui a scomodarsi e rischiare. Soprattutto in pubblico manterrete sempre un certo signorile distacco, mentre in privato gli farete girare la testa. Anche se doveste averne voglia evitate di chiamarlo troppo spesso, ma solo quando avrete voglia di vederlo e per il resto del tempo spegnete il telefono, rispondete ai messaggi con tutta calma, lasciate squillare il telefono a lungo. Insomma, non siate mai brutali o offensive, ma tenetelo sempre sulla corda, tranne che a letto. È ciò che richiede il ruolo, d'altra parte ci deve pur essere un motivo per cui si chiamano toy boy...

Il consiglio conclusivo è quello di ricordare che spesso la cougar per gli uomini è una specie di rito di passaggio, molti la considerano un'esperienza estremamente eccitante, ma pur sempre a livello di flirt. Per cui non rimanete deluse se la vostra conquista non evolverà in una storia duratura; gli esempi ci sono, ma di fatto non sono molti.

Facebook Comments Box