Autore Laura Ruggeri :: 11 Febbraio 2015

L'affinità nella coppia è un qualcosa che tutti cercano ma che solo alcuni raggiungono. Come fare, quindi, per ottenerla?

L'affinità di coppia

Un felice rapporto di coppia non è qualcosa che si ottiene in automatico: non basta avere la materia prima, ossia un partner, per ottenere una relazione soddisfacente. Potete considerare la vostra vita a due come una piantina che senza le vostre cure perderà le foglie.

Vi presentiamo, quindi, alcuni consigli per far conquistare alla vostra vita di coppia la tanto decantata affinità.

Per le donne

1. Non trascurate la vostra femminilità
Il vostro uomo vi ha scelte per la vostra simpatia, per la vostra dolcezza e intelligenza, ma anche per la vostra bellezza. Se al vostro primo incontro vi siete presentate con un abito mozzafiato, la chioma fluente e lo sguardo languido, adesso che lo avete fatto vostro non fatevi trovare alla sera in versione yeti in pantofole, con il pigiama di pail, due fette di cetriolo sugli occhi e la capacità seduttiva di una lumaca. Continuate a curarvi, ad andare dal parrucchiere, ad indossare un bell’abito, almeno qualche sera a settimana.

2. Non arrabbiatevi per qualunque sciocchezza
La sindrome premestruale causa nervosismo, rabbia immotivata che spesso viene sfogata sul povero partner. Essa però non deve divenire una scusa per permettervi un atteggiamento dispostico nei confronti del vostro lui. Se qualcosa nel comportamento del vostro partner non vi va a genio, parlatene con lui sempre con gentilezza, ma cercate di non fare un dramma per ogni piccola dimenticanza.

3. Non cercate di cambiarlo
Se avete scoperto qualche difetto del vostro partner, non fatelo sentire a disagio rimarcando continuamente che lo vorreste diverso. Le persone sono quelle che sono, nel bene e nel male. La volontà di cambiamento può venire solo da una scelta personale. Se si tratta di qualcosa che vi dà davvero fastidio, provate a parlarne con lui ma sempre con la dovuta delicatezza e rispetto.

Per gli uomini

1. Apprezzatela
Il sentirsi apprezzata, desiderata, considerata per una donna è alla base di un sano rapporto e fonte di grande gratificazione. Non fatele mancare qualche complimento, qualche sorpresa romantica, ogni tanto. Ascoltatela e non fatela mai sentire brutta né esteriormente né interiormente.

2. Apritevi a lei
La vostra donna è una persona molto socievole, ama andare a tutte le feste, scambiare quattro chiacchiere con chiunque le capiti a tiro, mentre voi siete un orso appena risvegliato dal letargo? Be’ non fatela sentire strana. Con i vostri naturali limiti, ogni tanto apritevi a lei, affidatevi al suo modo di fare, potrebbe sorprendervi.

3. Abbiate fiducia in lei
Un’eccessiva gelosia è una manifestazione di profonda insicurezza, caratteristica che riguarda solo voi. Non fatele scenate perché è andata a bere un caffè con un collega; non fatela sentire perennemente insicura delle sue azioni nel timore di urtarvi. Abbiate fiducia in lei.

Facebook Comments Box