Autore Sara Fabbri :: 7 Marzo 2015

Le amicizie online molto spesso possono scatenare la gelosia, liti e forti incomprensioni; è bene quindi fare chiarezza e allontanare le vostre insicurezze.

Gelosa delle amicizie online

La gelosia è un sentimento difficile da gestire, soprattutto a causa dell'aumento dei mezzi di comunicazione, che si sono moltiplicati e con essi i modi e le possibilità di tradimento. In realtà, non è nemmeno una questione di tradimento: spesso è più che altro un fatto di priorità e di attenzioni che il vostro uomo dà a qualcun altro anziché a voi.

Per questo, vederlo rispondere a continui messaggi in chat vi fa spazientire, perché voi gli state parlando della vostra giornata e lui si distrae per scrivere a un amico, o peggio, perché è peggio, a un’amica qualunque che potrebbe e dovrebbe aspettare il suo turno che, naturalmente, è dopo il vostro. Il colmo dei colmi è che lui, il vostro uomo, non capisce che dovreste essere voi il primo dei suoi pensieri.

La situazione diventa insopportabile quando si tratta di amiche con cui lui ha un rapporto, sì virtuale, ma anche profondissimo e speciale. Speciale? Solo voi siete speciali! Vi viene l’ulcera a sapere che si confida regolarmente con l’amica online mai vista, ma che conosce da anni. Che bisogno avrà mai di contattarla ogni giorno? E per dirle cosa poi? Se ha bisogno di parlare ci siete lì voi pronte ad ascoltare e consigliare. Oddio, forse non ne parla con voi perché l’argomento è proprio la vostra relazione... forse non è felice, non vi ama più, sta per lasciarvi. E di certo quella sconosciuta al di là dello schermo non vede l’ora che lui sia di nuovo single per averlo tutto per sé.

Questi sono esempi di ansia galoppante. Fate tutto voi, tutto da sole, e all'improvviso vi ritrovate a detestare con tutto il cuore una che non sapete nemmeno chi sia, e a passare notti insonni temendo che da un momento all’altro lui vi molli.

Quali sono i rimedi alla gelosia?

Non cadete nella spirale della vostra fantasia. Considerate la possibilità che all’amica non interessi distruggere il vostro rapporto; magari è anche fidanzata e si scrivono per dirsi quanto sono felici con i rispettivi partner. Sì, è possibile. Provate a chiedere al vostro uomo di parlarvi di lei. Ferme, non esordite con un: “Ma si può sapere chi è questa?”. No, chiedetegli da quanto si conoscono, come è iniziata l’amicizia, di dov’è (e più è lontana, più siete felici), che fa nella vita, insomma, tutto ciò che può aiutarvi a capire questa amicizia. Probabilmente gli farà piacere sapere di potervi parlare tranquillamente della sua amica.

In secondo luogo, anche se è difficile da accettare, fatevi una ragione del fatto che nella vita del vostro lui ci siano delle persone importanti con cui ha un rapporto diverso e profondo, perciò se ha un problema vuole anche la loro opinione. Ciò non toglie nulla a voi, siete le prime nel suo cuore, ma c’è posto anche per altri.

Infine, se vi dà fastidio che chatti con gli amici mentre è con voi, per prima cosa valutate con calma e obiettività se davvero esagera ignorandovi o se, semplicemente, risponde a qualche messaggio (cosa che, a pensarci bene, fate anche voi). Qualora lui passi davvero il segno, parlategliene con serenità, senza scenate, fategli notare che vi sentite un po’ trascurate e che preferireste che rispondesse dopo. Ma, cosa da evitare assolutamente, non fate mai profili in comune su Facebook, utilizzando la scusa della "condivisione" solo per poi spiare le sue conversazioni online!

Facebook Comments Box