Autore Laura Ruggeri :: 2 Aprile 2015

Per scacciare via la noia, esistono molti modi che solitamente passano inosservati, ma che all'occorrenza possono cambiare in meglio queste routine di coppia.

5 cose da fare per non annoiarvi a casa col partner

Durante la convivenza col partner, può capitare di non avere voglia di uscire la sera e di trascorrere la serata a casa.

In questi casi, la noia può diventare l’assoluta protagonista: si rimane a guardare la televisione, magari sonnecchiando un po’ o magari rimuginando per il nervosismo perché si preferirebbe fare altro. Ma esistono attività che in effetti potete fare proprio tra le vostre mura domestiche per spezzare queste routine negative.

Vi prononiamo, quindi, cinque alternative per movimentare le vostre serate a casa e non annoiarvi col partner.

1. Invitate gli amici
Organizzate una serata con gli amici a casa vostra; se non ne avete, magari a causa di un recente trasferimento in una nuova città, provate a invitare i vostri colleghi o i vostri vicini. Potreste preparare una cenetta con manicaretti finger food, che richiedono poco tempo per la preparazione e danno un tocco di informalità.

2. Portate la vostra passione a casa
Può capitare che, all’interno della vostra coppia, uno dei due abbia una grande passione, ad esempio per la fotografia o per la cucina. Provate a portare questa passione tra le mura domestiche. Ad esempio, se vi piace fotografare, organizzate una serata dove farete un servizio fotografico al vostro partner, con scatti divertenti e anche un po’ piccanti, perché no.

3. Leggere insieme
Leggere è un hobby che generalmente si coltiva da soli, ritagliandosi un momento di relax in cui ci si allontana dallo stress della realtà. Questa passione può essere condivisa, per esempio leggendo un romanzo d’amore che contenga scene hot. Ci si può divertire, così, immedesimandosi nei protagonisti della storia e recitando ognuno la parte del personaggio che più piace.

4. Videogiochi
I videogiochi sono il passatempo prediletto dalla maggiorparte uomini che si lanciano in interminabili partite virtuali. Davanti a un joystick, però, le donne solitamente storcono un po’ il naso. Ma anche questo svago può essere condiviso all’interno della coppia, scegliendo accuratamente il gioco. Ad esempio, si possono prediligere console col sensore di movimento, per cimentarsi in avventure sportive o scatenarsi al ritmo di musica.

5. Giochi in scatola per adulti
Esistono giochi di società studiati apposta per solleticare la fantasia e conoscere il lato passionale del partner. Sono giochi simili, per certi versi, a quelli che facevate da bambini, come il classico “schiaffo o bacio” o “il gioco della bottiglia”. Si tratta di passatempi in cui potrete confidare le vostre fantasie al partner e provare a metterle in pratica.

Facebook Comments Box