Autore Sara Fabbri :: 13 Marzo 2015

Per apportare cambiamento e fantasia nella coppia serve un lavoro da entrambe le parti, nessuno escluso, e anche tanta complicità.

Cambiamento nella coppia

Di tanto in tanto il rapporto di coppia si appesantisce un po’. Ci si rende conto che qualcosa non va, ci si annoia, non ci si desidera più come prima e si comincia a pensare che la persona che si ha accanto potrebbe non essere più quella giusta o che i sentimenti si siano esauriti. Prima di arrivare a simili conclusioni riflettete sulla possibilità che sia la monotonia a fare da zavorra e quindi correte ai ripari.

Per gli uomini
Sorprendete le vostre compagne con un primo appuntamento; anche se vivete assieme chiedetele di uscire con voi sabato sera, cena e cinema e poi se siete fortunati… chissà! Uscite un paio d’ore prima del momento in cui la dovete andare a prendere. Non assistete alla sua preparazione e anche voi preparatevi a casa di un amico o di vostra madre. Per tutta la sera siate galanti, come se doveste fare colpo per la prima volta; rispolverate i vostri complimenti da acchiappo e fatela arrossire; non parlate delle vostre questioni quotidiane, fingete di volervi conoscere “Che fai nella vita?”, “Sei completamente single o hai storie pendenti?”, “Vivi con i tuoi? Sono severi? Ma puoi passare la notte fuori?”. Insomma, giocate, scherzate, corteggiatevi e ricominciate da capo, sarà un bel diversivo.

Per le donne
Tanto per cambiare, accogliete il vostro uomo all’antica: fatevi trovare perfettamente curate con trucco, abito sexy, capelli in ordine; non appena entra aspettatelo sulla porta e baciatelo, aiutatelo a togliersi il cappotto, fatelo accomodare sul divano e mentre si rilassa offrigli un bell’aperitivo col suo cocktail e i suoi stuzzichini preferiti. Dopo avere bevuto e mangiato assieme proponetegli una doccia: “Il bagno è già caldo, ti aiuto a lavarti la schiena…”. Sì, certo, è una fantasia decisamente maschilista, ma molti uomini, in fondo al loro cuore, desidererebbero essere accolti così e, per coccolare il vostro uomo, una volta tanto si può fare. Lo coglierete di sorpresa e regalerete a entrambi una serata diversa e divertente.

Entrambe le iniziative dovrebbero concludersi con il vostro abbraccio d’amore e, per continuare sula falsa riga dell’inizio serata, potreste fare l’amore prendendovi tutto il tempo che ci vuole, dilungandovi in piacevolissimi preliminari, provando qualcosa di nuovo, oppure cambiando location: una camera d’albergo dopo la cena organizzata da lui, sotto la doccia dopo l’aperitivo preparato da lei, oppure in cucina, nel corridoio, sul divano. Fate voi.

In alternativa potete anche organizzare un fine settimana in albergo, basta un agriturismo fuori città per farvi staccare dai problemi quotidiani e farvi rilassare, riscoprendovi come coppia.

In generale, imparate anche a non programmare proprio tutto: almeno la sera o nel weekend fate solo ciò che vi va di fare. Trovate dei momenti in cui comunicare, magari anche solo prima di addormentarvi, anziché guardare la TV o leggere, parlate un po’ della vostra giornata e di come vi sentite, riprenderete più facilmente il contatto reciproco con voi stessi.

Facebook Comments Box