Autore Sara Fabbri :: 12 Gennaio 2015

Se siete gelose dell'addio al celibato del vostro futuro marito, avete due possibilità: parlarne, rischiando il litigio, o fidarvi di lui.

L'addio al celibato

L'argomento è scottante, dato che l'addio al celibato scatena molte più gelosie dell'addio al nubilato. Questo probabilmente perché nell'immaginario collettivo di quella notte sposo, testimoni e amici di vario genere e grado finiscono immancabilmente con lo sbavare davanti ad altre donne in uno strip club. Ma non va necessariamente così.

I nodi della questione sono due:

- la fiducia nel vostro futuro marito;

- la fiducia nei suoi amici.

Sì, perché il problema è che la serata venga organizzata dagli amici, che qualche volta ne approfittano per realizzare le loro personali fantasie; capita anche che vadano in uno strip bar o simili, proprio perché è una cosa che normalmente non farebbero mai.

Il punto è che se il vostro fidanzato non vorrà fare niente di male, non lo farà, quindi tranquille. Se vi fidate di lui non ci saranno problemi, anche se gli amici dovessero spingerlo, lui saprà resistere per rispetto nei vostri confronti.

D'altro canto, se proprio vi dà fastidio la possibilità che una donna si spogli davanti a lui o anche solo l'idea che lui si ubriachi, dovreste parlarne con lui. Perché non è detto che la serata finisca a striptease e birra, magari escono per una pizza e una partita a biliardo oppure partono per due giorni di rafting e arrampicate; ma se le loro intenzioni non vi piacciono, è bene che glielo diciate, con calma e chiarezza, motivando le vostre preoccupazioni e fastidi. Cercate di fargli capire che non volete privarlo del tempo con gli amici, ma che avete bisogno della vostra tranquillità. 

Probabilmente il vostro futuro sposo capirà le vostre esigenze e vi verrà incontro, ma se così non dovesse essere, non adiratevi, è possibile che lo faccia per una questione di principio del tipo: "Tra poco sarò tuo marito e tu DEVI fidarti di me". A questo punto potete fare due cose: litigare furiosamente con lui e magari mandare a monte il matrimonio, oppure accettare la sua decisione e convincervi che effettivamente lui merita la vostra fiducia.

Ricordate che nella maggior parte dei casi l'addio al celibato non è affatto una notte di dissolutezza e depravazione, spesso si risolve in una normalissima serata tra amici in cui il futuro marito viene preso in giro, diventa vittima di scherzi innocenti e un po' imbarazzanti. Nella peggiore delle ipotesi, torna a casa molto tardi e abbondantemente brillo.

Perciò non fatevi rovinare la festa e godetevi l'emozione prima delle nozze e il vostro addio al nubilato; una bella idea è organizzarlo la stessa sera del suo addio al celibato, e magari incontrarsi a fine serata per il bicchiere della staffa.

Facebook Comments Box