Sesso: i 7 errori degli uomini

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Cambiare il modo di vedere il piacere da un punto di vista maschile può sicuramente migliorare la vita sessuale. Scopri i dettagli sui 7 errori comuni che gli uomini commettono a letto e impara ad evitarli.

 

Errore 1: pensare che il sesso inizia in camera da letto

Gli uomini possono accendersi in un attimo, ma per le donne l'eccitazione non avviene così velocemente, dice il terapista del sesso Ian Kerner. E’ bene stimolarla prima, abbracciandosi, baciandosi e tenendosi per mano. Divertitevi insieme e dimostrate di apprezzarla. Sentirsi sicuri e protetti nella relazione è la chiave per una donna per lasciarsi davvero andare durante il sesso, dice Kerner. Un lungo abbraccio può funzionare di quanto si pensi. "Abbracciarsi per 30 secondi stimola l'ossitocina, l'ormone che nelle donne crea un senso di connessione e fiducia".

 

Errore 2: non sapere cosa vuole

"Tante donne oggi fingono l'orgasmo quanto 20 o 30 anni fa", dice Kerner. Quindi, se non si sta divertendo, potresti non saperlo. Non abbiate paura di fare domande come "Come ti senti?" o "Vuoi qualcosa di diverso?”. In altre parole, chiedete cosa desidera.

 

Errore 3: non attenersi al piano

Non pensate che "se ha funzionato le prime tre volte, funzionerà anche le volte successive", dice la terapista del sesso Sari Cooper. Ciò che la eccita può dipendere dal suo stato d'animo, e in quale fase si trova nel suo ciclo mensile. "Forse i suoi capezzoli sono più sensibili o i suoi genitali sono meno eccitati", aggiunge Cooper. Presta attenzione al tuo partner, dice lo psicologo Lonnie Barbach. "Prova cose diverse e vedi come reagisce". Quando trovi qualcosa che funziona, ripetilo più volte. Le donne spesso si lamentano del fatto che gli uomini passano alla cosa successiva proprio quando iniziano davvero a godersi un'attività.

 

Errore 4: essere solo fisico

Ampliate la vostra idea di preliminari. Alcuni uomini "si concentrano sulla stimolazione fisica e spesso ignorano la stimolazione mentale", dice Kerner. Mentre gli uomini vengono stimolati da ciò che vedono, "le donne fantasticano molto durante il sesso come parte del processo di eccitazione". Unisciti a loro, condividi una fantasia o un ricordo sexy.

 

Errore 5: aspettarsi un rapporto sessuale che dia loro un orgasmo

Per l'80% delle donne, il solo rapporto sessuale non basta. Perché no? La maggior parte delle posizioni sessuali non stimola direttamente il clitoride. Ci sono altri modi per soddisfarla. "Le donne hanno un orgasmo molto più coerente con il sesso orale che con il rapporto sessuale", dice Kerner. Inoltre, provate a fare sesso con la donna sopra, o con un vibratore fatto per le coppie da usare durante il sesso. "Gli uomini dovrebbero sentirsi a proprio agio, non minacciati, con i giocattoli sessuali", dice. Per aiutarla a raggiungere l’apice quando si fa sesso, prendetevi del tempo per farla eccitare prima di fare il vostro ingresso. "Più le donne sono stimolate quando iniziano il rapporto sessuale, più è probabile che abbiano un orgasmo", dice Barbach.

 

Errore 6: saltare il momento della seduzione

Alle donne piace essere sedotte. "La seduzione è importante quanto, o a volte più importante della tecnica", dice Cooper. Aiuta sapere che tipo di eccitazione piace al proprio partner, che sia orale, visiva o mentale, dice. "Al tuo partner piace quando parli sporco al telefono o via SMS? Passare lentamente il dito nel suo petto? Flirtare con lei in un bar?" Inoltre, se ti piace quello che vedi, dillo. "Fai sapere a una donna quanto è desiderabile", dice Barbach.

 

Errore 7: concentrarsi sugli aspetti sbagliati

La maggior parte delle donne ha bisogno della stimolazione del clitoride per avere un orgasmo, ma la questione è più complessa di quanto si possa pensare. Alcuni uomini "non capiscono l'anatomia del clitoride", dice Cooper. È più del piccolo "bottone" che si vede. Le sue terminazioni nervose si diffondono in tutta la vulva e all'interno della vagina. Sono tutti potenziali punti di piacere che vale la pena esplorare. Ma prestare troppa attenzione alla parte superiore della vulva può togliere piacere ad alcune donne. È così sensibile che troppa stimolazione può far male.

Da oggi il doppio mento non sarà più un problema