Autore Sara Fabbri :: 9 Aprile 2015

La gelosia va sconfitta soprattutto per il proprio benessere, e successivamente per avere delle storie serene e appaganti.

Come sconfiggere la gelosia per essere persone migliori

Categoria: 

La gelosia non è amore, è solo paura e in quanto tale è un ostacolo da superare per il bene della coppia e vostro. Per eliminarla in modo definitivo ci vogliono forza di volontà e decisione.

Si tratta di lavorare su voi stessi e sul vostro carattere, perciò non è facile, dovete volerlo veramente e dovete essere determinati. Trovare in voi la forza e la risoluzione necessarie dipende dalla profondità delle vostre motivazioni.

Osservate le reazioni della persona che avete accanto quando gli fate una scenata: noterete sicuramente del risentimento, forse addirittura della rabbia, per averlo creduto capace di tradirvi; potrebbe essere incredulo e confuso dalle vostre accuse o dal vostro pianto dirotto, completamente ignaro delle ragioni del vostro dolore, perché in fin dei conti non ha fatto assolutamente nulla di male; certamente vedrete nei suoi occhi dispiacere e delusione perché avevate promesso che non sarebbe più successo e perché non riuscite a fidarvi più.

Tutti sentimenti negativi che fanno male a voi stessi e ai vostri rapporti.

Un ulteriore stimolo è liberarvi da ciò che provate a causa della vostra gelosia: siete perennemente insicuri; state in ansia quando l'altro è lontano o anche solo quando scrive un messaggio mentre siete insieme; l'ira vi divora perché detestate che non riesca a rassicurarvi, odiate tutti coloro che lo circondano perché temete che ve lo portino via e ce l'avete con voi stessi perché non riuscite a soffocare questi sentimenti; nervosismo, irrequietezza, sospetto vi avvelenano la vita.

Dopo avere osservato quanto male fate a voi stessi e agli altri, riflettete attentamente sui vantaggi che trarreste dall'eliminazione definitiva della vostra gelosia e la prospettiva di una vita e di legami sereni, rilassati e sani vi darà una grande spinta verso la risoluzione del problema.

Fatevi aiutare, se siete in coppia, dal vostro partner: parlategli del vostro proposito e lavorate insieme sulla fiducia. Controllare le vostre reazioni tenendo sempre a mente le conseguenze che comportano, vi permetterà di abituarvi prima a trattenere e poi a minimizzare le vostre paure fino a superarle del tutto insieme alla gelosia che le aveva causate.

Facebook Comments Box