Autore Sara Fabbri :: 2 Febbraio 2015

Esistono molti semplici metodi per prendersi cura delle labbra, vero punto di forza delle donne: dall'idratazione all'esfoliazione.

Le labbra

Categoria: 

Le labbra sono decisamente un punto forte per ogni donna, ma sono anche estremamente delicate e per mantenerle sane, vellutate e desiderabili è necessario seguire qualche accorgimento.

Ci sono delle regole generali da tenere a mente che servono a mantenere in salute non solo le labbra, ma tutto il nostro corpo:

Idratazione
Affinché le labbra siano piene e lisce, le cellule della pelle devono essere ben idratate con i liquidi che dobbiamo fornire loro innanzitutto bevendo abbondantemente, consiglio che, ammettetelo, vi siete sentite ripetere in continuazione come aiuto per risolvere i problemi più diversi (cellulite, pelle secca, sovrappeso), questo perché semplicemente funziona.

Mangiate frutta e verdura in abbondanza
Questo perché tra le cause delle labbra secche e screpolate c'è la mancanza di vitamina C.

Esfoliare delicatamente la pelle
Questo aiuta a eliminare le cellule morte e stimola il rinnovamento cellulare; inoltre, per quanto riguarda le labbra, serve anche a rimuovere le antiestetiche pellicine che formano dei grumi quando si applica il rossetto e che danno una sensazione di ruvidità a chi vi bacia. Fatelo una volta al giorno massaggiando acqua e zucchero di canna per qualche minuto oppure con lo spazzolino, ma sempre in modo gentile, perché rischiereste di lesionare la pelle che sulle labbra è più sottile.

Utilizzare le creme idratanti per viso e corpo
Esse ammorbidiscono e proteggono la pelle dagli agenti atmosferici e dall'inquinamento. La stessa funzione è svolta dagli emollienti per labbra da applicare più volte al giorno prima del rossetto, del lucidalabbra o della matita e la sera prima di andare a dormire. Sceglietene uno a base di karitè, di miele o con vitamina E. In generale è bene evitare il burrocacao perché nella maggior parte dei casi forma una barriera che non permette alle sostanze idratanti di penetrare, perciò prima di acquistarlo fate molta attenzione.

In mare o in montagna
Quando andate al mare o in montagna usate sempre una protezione solare per labbra oltre alla crema corpo, il sole può creare danni irreversibili e anche gravi alla pelle.

Ecco cosa fare e cosa non fare in caso di labbra screpolate:
1. Resistete alla tentazione di togliere le pellicine, potreste aprire delle vere e proprie ferite che correrebbero il rischio di infettarsi e diventare ancora più dolorose e antiestetiche.

2. Usate dei metodi naturali per reidratarle, con delle fettine di cetriolo o applicando uno strato sottile di miele da tenere 15-30 minuti, che oltre ad ammorbidire le labbra aiuterà la cicatrizzazione dei piccoli tagli e le screpolature.

3. Evitate sostanze che corrodono ulteriormente la pelle come cibi e bevande acide (vino, agrumi, spremute) e la saliva. Ebbene sì, inumidire le labbra dà un sollievo momentaneo, ma è controproducente a causa degli enzimi digestivi che la saliva contiene.

Facebook Comments Box