Autore Sara Fabbri :: 10 Gennaio 2015

Evitare ogni lite inutile è fondamentale nella vita di coppia. Ecco delle frasi da non dire mai al vostro uomo a meno che non si voglia proprio litigare.

Cose da non dire in una lite

Ci sono alcune frasi che assolutamente non si devono dire al proprio uomo, qui ne presentiamo alcune non particolarmente gravi, ma pur sempre deleterie ed evitabili per il bene del vostro amato e della coppia.

1) "Dico tutto alla mia migliore amica!"
Panico. Una frase del genere lo getta nel terrore: a) che la vostra amica sappia davvero tutto, anche le cose più intime, come quella volta che... purtroppo... non è riuscito a soddisfarvi; b) che la vostra amica possa farvi notare o sottolineare qualche suo difetto che voi non avevate notato o sul quale avevate glissato; c) che lui non possa fidarsi di voi, se lui vi dicesse un suo segreto sareste capaci di tenerlo solo per voi?

2) "Lascia, lo faccio da sola."
No, agli uomini piace rendersi utili e pensare che senza di loro voi siate perse, quindi se dovete montare un mobile Ikea, anche se siete perfettamente in grado di farlo da sole, lasciate che vi aiuti, lui si sentirà realizzato e vi divertirete di più.

3) "Secondo te è carina?"
Lui ha imparato che è una trappola, forse voi non lo sapete, ma lui sì. Qualunque risposta è sbagliata: se dice di sì diventa all'istante un mostro di insensibilità e potenziale infedele; se, invece, risponde "Ma insomma, niente di che, tu sei molto meglio" è inevitabilmente un bugiardo. In breve, una domanda del genere porta solo guai, quindi non fatela, per il bene di entrambi.

4) "Va be', è un po' tardi, ma calmati!"
Se lui vi fa notare che siete in ritardo è perché  gli sta a cuore essere puntuale e il fatto che voi sminuiate l'importanza di arrivare per tempo equivale a sottovalutare i suoi sentimenti, le sue esigenze e le sue priorità. In questo caso ecco cosa dire: "Mi dispiace, so quanto ci tieni, non succederà più". In questo modo non solo dimostrerete di tenere i suoi sentimenti in gran conto, ma riuscirete anche a disarmarlo evitando una lite.

5) "Non essere sciocco, non lo faccio più da anni!"
Ecco, ora siete accoppiate, quindi non passate più la notte in giro con gli amici a bere, a mangiare schifezze, a ballare o ad ascoltare musica fino al mattino, e non usate nemmeno più le manette pelose o il dado dell'amore comprati ad Amsterdam. Una frase simile equivale a dire: "Prima mi piaceva divertirmi. Ora non più" e gli fa scorrere davanti agli occhi un triste futuro di verdurine al vapore, sabati sera davanti alla televisione e posizione del missionario. Se gli profilate una vita noiosa, potrebbe avere un po' meno voglia di passarla con voi.

Facebook Comments Box